Archivi del mese :

Maggio 2020

COVID19- FASE 2: DAL 4 Maggio AVVIATA LA RIPRESA DEL LAVORO IN PRESENZA

COVID19- FASE 2: DAL 4 Maggio AVVIATA LA RIPRESA DEL LAVORO IN PRESENZA 990 857 Incico Spa

Dopo aver definito un preciso Protocollo di Sicurezza in ottemperanza con le disposizioni del Governo Italiano ed in collaborazione con le rappresentanze sindacali, è iniziata per INCICO la ripresa delle attività in presenza negli uffici operativi di via Zandonai 4 a Ferrara.

Il rientro del personale avverrà in modo graduale e nei limiti stabiliti dal necessario distanziamento dei lavoratori, ai quali saranno assicurati tutti i dispositivi di protezione individuale.

Le sedi di Ferrara – Via Terranuova e di Milano – Sesto San Giovanni seguiranno una analoga procedura a partire dal giorno 11 maggio.

Una parte del personale continuerà ad operare in smart working da casa sino a nuove disposizioni.

INCICO CON RILEY POWER (GRUPPO BABCKOC-USA) NEL TENDER PER LA CONVERSIONE A GAS DELLA CENTRALE IEC DI RUTENBERG – ISRAELE

INCICO CON RILEY POWER (GRUPPO BABCKOC-USA) NEL TENDER PER LA CONVERSIONE A GAS DELLA CENTRALE IEC DI RUTENBERG – ISRAELE 1279 959 Incico Spa

Incico è stata contattata da un nuovo Cliente oltre oceano per una nuova iniziativa nella centrale di Rutenberg in Israele. Dopo aver eseguito negli anni passati la progettazione e l’adeguamento delle strutture metalliche del boiler della stessa centrale alimentato a carbone, viene ora il momento di pensare alla conversione della stessa centrale all’alimentazione a Gas naturale.
Incico affiancherà la società statunitense Riley Power (gruppo Babcock) nella preparazione dell’ingegneria di tender.

CONSULENZA GEOTECNICA E STRUTTURALE – WTE EARLS GATE (Scozia)

CONSULENZA GEOTECNICA E STRUTTURALE – WTE EARLS GATE (Scozia) 1468 861 Incico Spa

Un nuovo importante Cliente nell’ambito degli impianti “Waste to Energy” si aggiunge al portfolio di INCICO. CNIM, un General Contractor con sede in Francia, ha firmato un contratto ad INCICO per una consulenza di alto livello riguardante la verifica geotecnica e statica da eseguirsi su un bunker di conferimento rifiuti per un nuovo impianto in costruzione in Scozia.

Il bunker è risultato soggetto, in fase di costruzione, a cedimenti traslazionali e rotazionali non compatibili con le ipotesi di calcolo effettuate dal progettista. Ad INCICO è stata richiesta una consulenza di terza parte finalizzata alla ricerca e all’individuazione delle cause originarie del fenomeno, alla verifica della struttura nella configurazione deformata ed all’eventuale studio degli interventi di ripristino fondazionale e strutturale.

Lo studio geotecnico verrà sviluppato mediante l’utilizzo del Software Plaxis 3D.

AMPLIAMENTO CENTRALE DI COMPRESSIONE GAS DI OUARGLÀ IN ALGERIA

AMPLIAMENTO CENTRALE DI COMPRESSIONE GAS DI OUARGLÀ IN ALGERIA 1000 665 Incico Spa

Dopo aver acquisito la progettazione civile, ad INCICO è stata assegnata anche la ingegneria impiantistica piping ed elettostrumentale per la aggiunta di un quarto Treno Turbo-Compressore e di componenti ausiliari della Centrale di Beni Saf (Algeria), da parte di ARKAD spa.

Arkad ha acquisito il contratto EPC di 50MUSD di valore dal Cliente finale MEDGAZ S.A., una società di diritto spagnolo, formata da SONATRACH, CEPSA e NATURGY. Il progetto prevede l’espansione della stazione di compressione di Beni Saf allo scopo di aumentare del 25% la capacità di esportazione del gas dall’Algeria all’Europa. 

INCICO svilupperà il progetto multidisciplinare di dettaglio con software Aveva PDMS/E3d.

Back to top